Vivere bene
vuol dire anche
abitare in case
sane ed
ecologiche

La tecnologia avanzata e la dedizione dei nostri partner, ci danno la possibilità di garantire il nostro operato per 30 anni, il triplo rispetto ai termini di legge.

Le costruzioni in legno sono dotate di una notevole resistenza al fuoco contrariamente ad acciaio e calcestruzzo che in caso di incendio possono perdere la loro capacità di portata piuttosto velocemente fessurandosi e deformandosi notevolmente. Grazie al contenuto d'acqua naturale presente nel legno e alla carbonizzazione della superficie esterna esposta, in caso di incendio la parte centrale può espletare la sua funzione portante molto a lungo grazie a questo strato protettivo naturale. La velocità di carbonizzazione del legno è pari a solo 0,7 mm al minuto.

Il legno viene considerato materiale molto adatto per costruzioni in zona sismica, date le buone prestazioni fornite in occasione di passati terremoti, infatti, offre una serie di caratteristiche positive che lo rendono adatto all'utilizzo in zona sismica, purché; se ne conosca il comportamento quando sollecitato ad azioni ad andamento ciclico e sotto i valori ultimi dei carichi. Prove tecniche hanno dimostrato la resistenza di una casa in legno fino al settimo grado della scala Mercalli.